…significa che ritengo che l’onere economico che un percorso psicologico o psicoterapeutico comportano debba essere impegnativo ma sostenibile. Ritengo che un percorso di riflessione e di conoscenza su di sé debba poter essere accessibile a coloro che lo necessitano e che lo desiderano profondamente. La decisione di intraprendere un percorso psicologico o psicoterapeutico può rappresentare una scelta impegnativa sia emotivamente, sia economicamente.  Tale impegno coinvolge diverse variabili quali la durata del percorso, la frequenza delle sedute e il tipo di lavoro che viene concordato insieme al professionista. Per questa ragione la tariffa viene discussa e concordata di persona durante i primi colloqui.

Collaboro inoltre con il Centro Clinico SPP che propone a sua volta, qualora le condizioni economiche della persona lo richiedano, percorsi di psicoterapia a tariffe differenziate e/o calmierate.

psicoterapia sostenibile